Questo sito web utilizza i cookie per personalizzare la tua esperienza. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo

FEDA

FEDA – (Donne e Educazione degli Adulti) - è un'organizzazione no profit di donne creata in RDCongo nel settembre 2007 in occasione del Giornata Internazionale di Alfabetizzazione. La sua missione è quella di fornire opportunità di formazione e reddito alle donne che, a causa del conflitto in RDCongo, si vedono negata l'istruzione e che hanno bisogno di sostegno per ricostruire la propria vita.

FEDA mira a:
- Aumentare la consapevolezza sociale, - Permettere alle donne e alle ragazze più povere di iscriversi a scuola e alle formazioni professionali, sviluppando autostima e personalità,
- Promuovere i diritti delle donne, l'equità di genere, la giustizia sociale, l'empowerment sociale ed economico delle donne e lo status delle donne in comunità,
- Consentire l'uguaglianza educativa, la partecipazione delle donne al processo decisionale, la leadership e l'aiuto per costruire la pace.

FEDA raggiunge i suoi obiettivi attraverso:
- Organizzazione di classi di alfabetizzazione in diversi villaggi;
- Utilizzo di materiali di alfabetizzazione nei diversi centri nei villaggi e gestendo una biblioteca pubblica;
- Aumento della consapevolezza e conduzione di campagne e workshop su differenti temi che riguardino la parità di genere;
- Prevenzione dell'HIV / AIDS e educazione alla salute riproduttiva
- Sostegno all'educazione formale delle donne / ragazze e creazione di opportunità di generazione di reddito attraverso la formazione professionale.
- Promozione della pace, dei diritti delle donne e contrasto a tutte le forme di violenza commesse contro le donne.

Maendeleo-Italia ONLUS ha selezionato due progetti di FEDA e ha deciso di contribuire con:

1- il supporto educativo di 64 ragazze orfane nel centro di Kazimia e villaggi vicini, di età compresa tra i 12 e i 18 anni, i cui studi sono stati interrotti a causa della guerra e delle sue conseguenze dirette e indirette. L'obiettivo del progetto è quindi di ridurre gli impatti emotivi dei bambini e aiutare le ragazze a diventare membri pro-attivi della comunità aumentando la speranza di vita tra i bambini orfani.
Grazie a questo progetto si ha:
- Supporto scolastico completo (tasse scolastiche, libri, uniformi scolastiche e materiali scolastici come scarpe e borse scolastiche);
- Supporto alimentare;
- Trattamento sanitario e assicurazione sanitaria;
- Supporto psicologico post conflitto;
- Consapevolezza del proprio diritto all'istruzione

2- l'home learning e la formazione professionale di 300 donne tra cui casalinghe, ragazze che hanno abbandonato la scuola a causa dell'impatto della guerra e dell'occupazione nelle faccende domestiche; ragazze analfabete che per vergogna non richiedono l'accesso alle scuole pubbliche e donne con disabilità, obbligate a stare in casa per la loro condizione fisica o per la mancanza di trasporti adeguati. L'obiettivo del progetto è quello di promuovere l'alfabetizzazione femminile e permettere alle donne di accedere ai servizi allo sviluppo, ridurre la povertà, combattere l'HIV / AIDS e le violazioni dei diritti delle donne, e a costruire la pace.
I risultati che vogliamo ottenere sono:
- Maggiore accesso all'alfabetizzazione;
- Aumento dell'autostima e potenziamento dei likeskills;
- Aumento della consapevolezza di sé e delle possibilità di autonomia economica;
- Maggiore comprensione della salute familiare e delle questioni economiche e diminuzione del ciclo di povertà;
- Maggiore partecipazione delle donne al processo decisionale

Cerca

Dona Ora Maendeleo Italia

Dona Ora MFC

Ultime Notizie